martedì 24 novembre 2009

Il nocciolo della questione (11)

Marilyn Monroe - Una vera diva



Il troppo stroppia

E sei lì, tranquillo, si fa per dire, che guardi la tv.
Vuoi un programma leggero, non impegnato, ma al contempo non cazzuto e grottesco tipo gandefratello e simili... e allora scegli lo sport: sportitalia.
Un servizio sul calcio, tanto per cambiare... e poi, improvviso, come una pugnalata, come uno sputo in chiesa, come uno sguardo torvo di un bambino, come una birra calda, come un fuoco freddo... arriva lei; gambe lunghissime minigonnate con ai piedi scarpe con zeppe da puttana o, come si usa dire oggi, da escort.

Non reggo la visione: sarò moralista, ma questa mercificazione del corpo femminile mi fa ribrezzo.
Cosa c'entra un programma sportivo col sesso?

Cambio canale: c'è Belen che pubblicizza cellulari.

Spengo la tv.



Vincenzo

2 commenti:

the yogi ha detto...

c'entra c'entra... :/ entrambi stuzzicano pulsioni latenti...

Vincenzo Beninato ha detto...

E' vero, però trovo che si stia esagerando, è un imperversare di tette e culi in ogni circostanza con il risultato di appiattire lo "stimolo visivo".
Fra una Marilyn vestita e una letterina spogliata prendo la prima... (come immagine, si capisce ;-)).